Lebiasinidi (Lebiasinidae)

0 specie in questa categoria

La famiglia dei lebiasinidi comprende 56 specie conosciute distribuite nelle acque della quasi totalità del Sud America (Cile escluso) ed in quelle del centro America dove popolano sia le fresche acque dei torrenti che scendono dalle Ande (sono stati catturati esemplari in torrenti montani fino a 1000 metri di altitudine) sia le acque scure che scorrono lente tra le foreste sommerse del bacino amazzonico.
I rappresentanti di questa famiglia presentano un corpo molto snello e cilindrico andando dai pochi centimetri delle specie più piccole fino ai 15 dei rappresentanti più grandi; in natura stazionano sotto il pelo dell’acqua mimetizzati tra la vegetazione in attesa di un insetto o di una larva da predare.
In acquariofilia le specie più conosciute ed apprezzate della famigla dei lebiasinidi sono quelle appartenenti al genere Nannostomus comunemente chiamati “pesci matita” a causa della loro somiglianza a piccoli pezzetti di legno. L’acquario ideale per ospitare questi pesci deve essere provvisto di una ricca vegetazione in modo tale da creare zone d’ombra e rifugi necessari per il benessere di questi timidi pesci.