Differenze morfologiche tra esemplari:
I maschi su un colore di fondo bruno hanno pinne ed estremità della testa di un intenso blu metallico con bande verticali dello stesso colore che attraversano tutto il corpo, le femmine sono di un anonimo grigio-argento con bande verticali più scure.
Comportamento in habitat naturale:
Questa variante di aulonocara vive nei pressi di Chitande Island e la si può osservare a notevole profondità occupare la zona intermedia tra roccia e sabbia, si tratta di un pesce onnivoro che ricava gran parte del nutrimento di cui necessita catturando piccoli invertebrati sul fondale sabbioso.
Comportamento in acquario:
I maschi di questo ciclide se pur di piccola taglia mostrano una notevole dose di aggressività nei confronti di altri maschi e sono particolarmente molesti nei confronti delle femmine, dovrebbero pertanto essere allevati in numero di un maschio e 5-6 femmine e se l'acquario è abbastanza spazioso si può pensare all'introduzione di un altro maschio. La vasca dovrebbe avere un fondo di sabbia fine e qualche grossa roccia non appuntita alla base della quale il maschio dominante costituirà una piccola depressione che sarà il centro del suo territorio. Come coinquilini sono consigliabili le specie più tranquille del gruppo degli “Utaka” del lago Malawi come copadichromis o otopharynx.
Alimentazione in acquario:
cibo secco e congelato(gamberetti, mysis, krill).
La riproduzione:
La riproduzione avviene in una cavità dove il maschio attira la femmina pronta per l'accoppiamento, si tratta di incubatori orali materni quindi la femmina incuberà le uova(da 15 a 30 a seconda dell'età del pesce) per circa tre settimane fino al rilascio degli avannotti già perfettamente autosufficienti.

Informazioni utili

dimensioni min vasca:
150x50x50
numero min di esemplari:
4
coppia formata:
no
taglia max in acquario:
10
dimorfismo sessuale:
si
riproduzione:
Incubatore orale
livelli di nuoto:
Tutti i livelli
ph:
7,5-8,5
aggressività v/conspecifici:
Aggressivo
temperamenti v/coinquilini:
Poco aggressivo
difficoltà di allevamento:
2
regimi alimentari:
Onnivoro
famiglia:
Ciclidi
durezza acqua:
Dura
livelli di temperatura:
22-27