Differenze morfologiche tra esemplari:
I maschi sfoggiano una splendida livrea quasi interamente rossa con qualche riflesso azzurro metallico mentre le femmine rimangono più piccole, con pinne meno sviluppate ed un rosso meno intenso.
Comportamento in habitat naturale:
Non si hanno notizie certe in merito a questa variante di aulonocara, di sicuro non è presente nel lago ma è frutto di una accurata selezione genetica che ha generato questo ciclide dalla splendida livrea.
Comportamento in acquario:
L'aulonocara Firefish è un ciclide abbastanza aggressivo sia nei confronti dei conspecifici sia nei confronti di eventuali altri inquilini, occorrerebbe allevarla in una vasca di medio-grandi dimensioni con uno strato di sabbia fine e parecchie rocce levigate utili per creare rifugi e delimitare territori. Occorrerebbe tenere un gruppo contenente un maschio e 4-5 femmine meglio se introdotti giovani, come coinquilini sono indicate le specie tranquille ma non troppo timide del gruppo “Utaka” del lago Malawi.
Alimentazione in acquario:
cibo secco e congelato(gamberetti, mysis, krill).
La riproduzione:
La riproduzione avviene in una cavità dove il maschio attira la femmina pronta per l'accoppiamento, si tratta di incubatori orali materni quindi la femmina incuberà le uova(da 15 a 30 a seconda dell'età del pesce) per circa tre settimane fino al rilascio degli avannotti già perfettamente autosufficienti.

Informazioni utili

dimensioni min vasca:
150x50x50
numero min di esemplari:
4
coppia formata:
no
taglia max in acquario:
12
dimorfismo sessuale:
si
riproduzione:
Incubatore orale
livelli di nuoto:
Tutti i livelli
ph:
7,5-8,5
aggressività v/conspecifici:
Aggressivo
temperamenti v/coinquilini:
Aggressivo
difficoltà di allevamento:
2
regimi alimentari:
Onnivoro
famiglia:
Ciclidi
durezza acqua:
Dura
livelli di temperatura:
22-27