Comportamento in habitat naturale:
La diffusione di questo pesce copre una vasta regione del continente asiatico interessando prevalentemente la zona sud-est dove occupa gran parte delle acque dolci di Thailandia, Sumatra, Borneo e Malesia, è particolarmente diffuso nei bacini idrografici dei fiumi Mekong e Chao Phraya. Il Balantiocheilos melanopterus è un pacifico ciprinide che si muove in gruppi molto numerosi occupando sia acque superficiali sia zone profonde, lo si può trovare in fiumi e laghi caratterizzati da una grande portata d'acqua, la dieta è costituita da insetti, larve, piccoli invertebrati e materia vegetale. Purtroppo anche se presente regolarmente nei negozi di acquariofilia(grazie a riproduzioni in cattività)nei luoghi d'origine la sopravvivenza di questo pesce è minacciata dall'inquinamento e dalla distruzione del suo habitat originario, intorno agli anni 70 questo ciprinide è stato introdotto anche in USA, Canada e nelle Filippine anche se non si hanno riscontri in merito all'andamento di queste introduzioni.
Comportamento in acquario:
Spesso troviamo nei negozi di acquariofilia piccoli di Balantiocheilos melanopterus che misurano pochi centimetri e si è spesso tentati di acquistarne qualche esemplare senza tenere conto che questo pesce ha abitudini gregarie(bisognerebbe introdurre almeno 5-10 esemplari)e soprattutto raggiunge la ragguardevole taglia di 35cm, questi due elementi rendono l'allevamento di questo pesce riservato ad acquariofili in possesso di vasche misuranti almeno 2mt di lato, questo per dare un minimo di spazio a questo ciprinide dall'indole decisamente pacifica. La vasca dovrebbe essere chiusa, in quanto se spaventato il Balantiocheilos melanopterus non esiterà a schizzare fuori dalla vasca, arredata con fondo di ghiaia o sabbia, qualche grosso legno o masso, piante robuste e soprattutto tanto spazio a disposizione per il nuoto. Come coinquilini sono indicate specie di ciprinidi, caracidi e ciclidi di temperamento simile.
Alimentazione in acquario:
Cibo secco, congelato(tubiflex, chironomus, gamberi)cibo vegetale.
La riproduzione:
Non si hanno informazioni dettagliate riguardo alle riproduzioni avvenute in cattività.

Informazioni utili

dimensioni min vasca:
200x50x60
numero min di esemplari:
5
coppia formata:
no
taglia max in acquario:
35
dimorfismo sessuale:
no
riproduzione:
Oviparo
livelli di nuoto:
Medio-basso
ph:
6-8
aggressività v/conspecifici:
Poco aggressivo
temperamenti v/coinquilini:
Poco aggressivo
difficoltà di allevamento:
1
tipologie acqua:
Dolce
regimi alimentari:
Onnivoro
famiglia:
Ciprinidi
durezza acqua:
Da tenera a media
livelli di temperatura:
22-28