Differenze morfologiche tra esemplari:
Le femmine adulte hanno il ventre più tondeggiante rispetto ai maschi.
Comportamento in habitat naturale:
Il Chromobotia macracanthus(fino a pochi anni fa classificato come botia macracanthus)è originario dell'arcipelago indonesiano dive popola una gran varietà di habitat, si tratta di un pesce robusto e molto longevo(può arrivare ai 50 anni), dall'indole gregaria e pacifica, è particolarmente attivo nelle ore notturne e si nutre di piccoli pesci, invertebrati, larve e di tutto ciò che di commestibile si trova nei pressi del fondale.
Comportamento in acquario:
Il Chromobotia macracanthus è uno dei cobitidi più diffusi nei negozi di acquariofilia e purtroppo è spesso venduto esclusivamente come elemento di controllo riguardo alla proliferazione delle lumache in acquario senza però minimamente tenere presente le sue necessità di allevamento, andrebbe allevato in gruppo(almeno 5-6 esemplari)altrimenti diventa timido e la solitudine può addirittura portarlo alla morte, la vasca deve essere di grandi dimensioni, dotata di un ottimo filtraggio, luce non troppo intensa e arredata con fondo di sabbia o ghiaietto finissimo, legni e pietre per creare nascondigli e rifugi, come coinquilini sono indicati altri botia, caracidi, anabantidi e ciprinidi di indole e taglia simili. Un'insolita abitudine che contraddistingue questo pesce risiede nel fatto che molto spesso durante le fasi di riposo si adagi su un fianco rimanendo immobile, se per caso troverete i vostri pesci in questa posizione non allarmatevi e lasciateli riposare! Un ultimo consiglio riguardo alle eventuali piante che andreste ad introdurre nel vostro acquario, questo pesce è un ottimo scavatore e gran parte delle piante ancorate sul fondo sarebbero inevitabilmente sradicate e quelle dotate di germogli particolarmente teneri mutilate...se proprio dovete inserire vegetali meglio optare per piante galleggianti o piante robuste che vivono ancorate a rocce o legni come anubias e microsorium.
Alimentazione in acquario:
Cibo secco, congelato(tubiflex, chironomus, dafnie), cibo vegetale, pastiglie per pesci di fondo.
La riproduzione:
Non si hanno informazioni dettagliate riguardo a riproduzioni avvenute in cattività.

Informazioni utili

dimensioni min vasca:
200x50x60
numero min di esemplari:
6
coppia formata:
no
taglia max in acquario:
30
dimorfismo sessuale:
si
riproduzione:
Oviparo
livelli di nuoto:
Medio-basso
ph:
5-7
aggressività v/conspecifici:
Pacifico
temperamenti v/coinquilini:
Pacifico
difficoltà di allevamento:
1
tipologie acqua:
Dolce
regimi alimentari:
Onnivoro
famiglia:
Cobitidi
durezza acqua:
Tenera
livelli di temperatura:
24-30