Differenze morfologiche tra esemplari:
I maschi hanno una livrea dominata dal blu elettrico e il rosso-arancio mentre le femmine hanno un colore di fondo grigio con pinne dalle sfumature gialle.
Comportamento in habitat naturale:
Il Copadichromis Borleyi Kadango popola le acque nei pressi delle rive in ambiente roccioso ad una profondità variabile tra i 3 ed i 12 metri, solitamente forma dei piccoli banchi che stazionano nella colonna d'acqua appena al di sopra delle rocce alla costante ricerca di plancton. La distribuzione di questo ciclide abbraccia tutta l'ampiezza del lago.
Comportamento in acquario:
Allevare questo ciclide richiede pochi basilari accorgimenti, la vasca deve essere di medio-grandi dimensioni, l'arredamento costituito da sabbia fine, qualche grossa pietra liscia e molto spazio per il nuoto. Si tratta di un pesce dall'indole relativamente pacifica che può diventare aggressivo solo durante il periodo riproduttivo anche se le sue sono più che altro parate intimidatorie. Come coinquilini sono consigliate le specie più tranquille del gruppo “Utaka” del lago Malawi.
Alimentazione in acquario:
cibo secco e congelato(gamberetti, mysis, krill).
La riproduzione:
La riproduzione avviene sulla superficie piatta di un grosso masso dove il maschio attira la femmina, il rituale è quello standard di tutti gli incubatori orali ed il periodo di incubazione della femmina è di circa tre settimane.

Informazioni utili

dimensioni min vasca:
150x50x50
numero min di esemplari:
4
coppia formata:
no
taglia max in acquario:
17
dimorfismo sessuale:
si
riproduzione:
Incubatore orale
livelli di nuoto:
Tutti i livelli
ph:
7,5-8,5
aggressività v/conspecifici:
Pacifico
temperamenti v/coinquilini:
Poco aggressivo
difficoltà di allevamento:
2
regimi alimentari:
Onnivoro
famiglia:
Ciclidi
durezza acqua:
Dura
livelli di temperatura:
22-27