Differenze morfologiche tra esemplari:
Le femmine rimangono di un colore di fondo argento con qualche macchia più scura e pinne poco sviluppate mentre i maschi sfoggiano una livrea con colori molto accesi ed intensi e le pinne ventrali enormemente sviluppate come pure la pinna caudale e quella dorsale. La colorazione dipende dalla zona di provenienza.
Comportamento in habitat naturale:
Distribuito in tutta l'ampiezza del lago questo ciclide abita la zona intermedia rimanendo vicino a formazioni rocciose ma i maschi dominanti costruiscono un cratere nella sabbia(che può misurare anche 60 cm di raggio e avere un'altezza di una ventina di cm)dove attirare le femmine recettive per la riproduzione. L'alimentazione principale è costituita da zooplankton, plankton e piccoli invertebrati.
Comportamento in acquario:
Siamo di fronte ad uno dei ciclidi più affascinanti del lago Tanganika, per allevarlo al meglio si dovrebbe disporre di una grande vasca nella quale inserire un gruppo composto da 2 maschi e 5-6 femmine . Nel suo territorio il maschio dominante non tollera nessun altro maschio ma se la vasca è abbastanza grande la presenza di un altro maschio indurrà il dominante a mostrare la sua splendida livrea altrimenti visibile solo in fase riproduttiva, a proposito di questo sarebbe meglio acquistare esemplari di allevamento in quanto gli esemplari selvatici una volta immessi in vasca raramente riproporranno la loro livrea rimanendo di un anonimo colore grigio. Nei confronti degli eventuali compagni di vasca il cyathopharynx foai risulta molto timido quindi sarebbe opportuno farlo sentire il “re” della vasca evitando specie troppo aggressive o attive, i compagni ideali sono i ciclidi del genere altolamprologus, cyprichromis leptosoma(non jumbo) e paracyprichromis. La vasca dovrebbe essere arredata con un abbondante fondo di sabbia fine e ai lati qualche formazione rocciosa per permettere alle femmine e ai maschi sottomessi di trovare rifugio.
Alimentazione in acquario:
cibo secco e congelato(gamberetti, tubiflex, chironomus)cibo vegetale.
La riproduzione:
La riproduzione avviene nel cratere del maschio, la femmina vi depone un uovo alla volta riprendendolo subito in bocca, al termine di questa “danza” le uova saranno fecondate direttamente nella bocca della femmina che le incuberà per circa 3 settimane.

Informazioni utili

dimensioni min vasca:
200x60x60
numero min di esemplari:
6
coppia formata:
no
taglia max in acquario:
20
dimorfismo sessuale:
si
riproduzione:
Incubatore orale
livelli di nuoto:
Tutti i livelli
ph:
8-9,5
aggressività v/conspecifici:
Aggressivo
temperamenti v/coinquilini:
Abbastanza aggressivo
difficoltà di allevamento:
3
regimi alimentari:
Carnivoro
famiglia:
Ciclidi
durezza acqua:
Molto dura
livelli di temperatura:
23-27