Comportamento in habitat naturale:
Questo ciclide è distribuito in tutta l'ampiezza del lago anche se risulta abbastanza difficile da incontrare, il suo habitat è costituito da distese di sabbia dalla quale ricava gran parte della sua dieta attraverso un processo molto particolare, questi ciclidi sono detti anche “followers”(seguaci)a causa della loro abitudine di seguire principalmente i gruppi di fossorochromis rostratus, mylochromis lateristriga e taeniolethrinops praeorbitalis i quali sollevando e smuovendo grosse quantità di sabbia durante la ricerca del cibo consentono ai cyrtocara moorii di estrarre crostacei, invertebrati e particelle di cibo dal fondale smosso dalle specie che li hanno preceduti.
Comportamento in acquario:
A causa delle dimensioni finali di questo ciclide e al fatto che l'indole sociale delle cyrtocara moorii suggerirebbe di allevarne un gruppetto di almeno 5-6 esemplari occorre prevedere una vasca di notevoli dimensioni(da due metri in su)per partire col piede giusto. Si tratta di un ciclide pacifico che dovrebbe essere allevato con altre specie tranquille del gruppo “utaka” del lago Malawi, l'acquario dovrebbe essere arredato con un abbondante strato di sabbia fine e qualche grossa pietra liscia ai lati e sulla parete di fondo. La crescita di questi pesci è molto lenta e se si parte da un gruppo di giovani esemplari bisogna armarsi di pazienza per poter ammirare questo splendido ciclide nella sua livrea e taglia adulta.
Alimentazione in acquario:
cibo secco e congelato(gamberetti, mysis, krill).
La riproduzione:
La riproduzione avviene in una depressione scavata dal maschio o su una pietra piatta e la metodologia è quella comunemente adottata dalla gran parte degli incubatori orali, le femmine rilasceranno gli avannotti(da 20 a 90) completamente autosufficienti dopo circa tre-quattro settimane.

Informazioni utili

dimensioni min vasca:
200x60x60
numero min di esemplari:
6
coppia formata:
no
taglia max in acquario:
25
dimorfismo sessuale:
no
riproduzione:
Incubatore orale
livelli di nuoto:
Basso
ph:
7,5-8,5
aggressività v/conspecifici:
Pacifico
temperamenti v/coinquilini:
Abbastanza aggressivo
difficoltà di allevamento:
2
regimi alimentari:
Onnivoro
famiglia:
Ciclidi
durezza acqua:
Dura
livelli di temperatura:
22-27