Comportamento in habitat naturale:
Il Gyrinocheilus aymonieri viene comunemente chiamato “mangiatore di alghe cinese o indiano”, la cosa curiosa è che questo ciprinide non è presente nelle acque delle due nazioni citate sopra ma popola i bacini idrografici dei fiumi Mekong, Chao Phraya, Mae Klong e Dong Nai che interessano Laos, Cambogia, Vietnam e Thailandia. Siamo di fronte ad un pesce dall'indole solitaria, territoriale, robusto e molto adattabile che predilige vivere in acque chiare con buona corrente, una ricca vegetazione e con fondali che possono essere ciottolosi, sabbiosi fangosi, la sua dieta è prevalentemente costituita da alghe filamentose, larve e piccoli invertebrati. Il Gyrinocheilus aymonieri è un pesce molto longevo e anche se in natura può arrivare a misurare 25-28 cm in acquario rimane sensibilmente più piccolo.
Comportamento in acquario:
Siamo di fronte ad un ciprinide molto famoso in campo acquariofilo sia per la livrea e la forma del corpo molto particolari sia per il suo utile ruolo di mangiatore di alghe, da sempre acerrime nemiche di ogni acquariofilo! Il Gyrinocheilus aymonieri non presenta particolari problematiche riguardo alle caratteristiche chimico-fisiche dell'acqua, dovrebbe essere ospitato in una vasca di medio-grandi dimensioni, con buona illuminazione, un buon movimento d'acqua e arredata in modo tale da presentare numerosi nascondigli per consentire a questo pesce di rifugiarsi durante le ore diurne in quanto specialmente in età giovanile il Gyrinocheilus aymonieri è attivo soprattutto di notte. Anche se viene spesso descritto come aggressivo in un acquario con queste caratteristiche in compagnia di caracidi e ciprinidi che occupino la parte medio-alta della colonna d'acqua si avrà luogo solamente a brevi, sporadici ed incruenti inseguimenti da parte del Gyrinocheilus aymonieri.
Alimentazione in acquario:
Cibo secco, congelato(tubiflex, chironomus, dafnie), cibo vegetale.
La riproduzione:
Non si hanno informazioni dettagliate riguardo alle riproduzioni avvenute in cattività.

Informazioni utili

dimensioni min vasca:
120x45x45
numero min di esemplari:
1
coppia formata:
no
taglia max in acquario:
25
dimorfismo sessuale:
no
riproduzione:
Oviparo
livelli di nuoto:
Basso
ph:
6-8
aggressività v/conspecifici:
Poco aggressivo
temperamenti v/coinquilini:
Abbastanza aggressivo
difficoltà di allevamento:
1
tipologie acqua:
Dolce
regimi alimentari:
Onnivoro
famiglia:
Ciprinidi
durezza acqua:
Tutti i valori
livelli di temperatura:
22-26