Differenze morfologiche tra esemplari:
I maschi hanno il corpo di colore azzurro con bande scure verticali e la zona sotto la gola di colore giallo, le femmine sono di colore bruno o pezzate (OB). La livrea può subire lievi variazioni in base alla zona di provenienza, una minima parte dei maschi presenta anch'essa una livrea pezzata al pari delle femmine.
Comportamento in habitat naturale:
Tutte le varianti geografiche del Metriaclima Fainzilberi provengono dalla zona nord del lago, nella sponda est popola le acque tra le località di Ikombe e Lumbaulo mentre sul versante opposto lo si può trovare nella zona tra Selewa e Kakusa. Si tratta di un ciclide che vive a stretto contatto con le rocce nutrendosi della copertura algale e di tutto quello che è presente in essa, i maschi sono estremamente territoriali mentre le femmine conducono una vita solitaria o si radunano in gruppi mai troppo numerosi ai margini dei territori dei maschi. I fatto che molte femmine presentino una livrea pezzata nera e arancio si suppone derivi dalla ricerca di una maggior mimetizzazione per sfuggire ai predatori specialmente nel periodo di incubazione e durante le prime fasi di svezzamento dei piccoli.
Comportamento in acquario:
Per ospitare al meglio il Metriaclima Fainzilberi occorre introdurre un gruppo formato da un maschio e 2-3 femmine in una vasca di medio-grandi dimensioni con fondo di sabbia fine qualche accumulo di pietre ai lati e sul vetro posteriore per creare rifugi e suddividere i vari territori, si tratta di un ciclide aggressivo e molto territoriale specialmente nei confronti dei propri simili, deve essere abbinato a ciclidi del gruppo “mbuna” di temperamento e taglia simili.
Alimentazione in acquario:
cibo secco e congelato(gamberetti, mysis, krill), cibo vegetale.
La riproduzione:
La riproduzione avviene in un anfratto, solitamente alla base di una pietra, con la classica metodologia degli incubatori orali, la femmina incuberà le uova per circa tre settimane ed è molto importante che in vasca ci siano abbastanza nascondigli per consentire alla femmina incubante di sottrarsi alle violente ed incessanti “avance” del maschio.

Informazioni utili

dimensioni min vasca:
150x50x50
numero min di esemplari:
4
coppia formata:
no
taglia max in acquario:
15
dimorfismo sessuale:
si
riproduzione:
Incubatore orale
livelli di nuoto:
Tutti i livelli
ph:
7,5-8,5
aggressività v/conspecifici:
Molto aggressivo
temperamenti v/coinquilini:
Aggressivo
difficoltà di allevamento:
2
regimi alimentari:
Onnivoro
famiglia:
Ciclidi
durezza acqua:
Dura
livelli di temperatura:
22-27