Comportamento in habitat naturale:
L'habitat naturale di questi piccoli ciclidi può variare dai 3 ai 20 metri di profondità nelle zone rocciose ai margini delle distese di sabbia dove possono scavare alla ricerca di larve e piccoli crostacei che assieme al plankton costituiscono la loro dieta.
Comportamento in acquario:
Ci sono fondamentalmente due modi di tenere i neolamprologus caudopunctatus, o in coppia e in questo caso basta anche un piccolo acquario oppure inserire in un grande acquario(almeno 180cm di lunghezza)8-10 esemplari che daranno vita ad una sorta di comunità pur mantenendo le eventuali coppie che si formeranno il saldo controllo del loro territorio. A dispetto di quello che si dice in giro se forniti dello spazio necessario sono pesci relativamente pacifici in quanto le aggressioni sono estremamente rare mentre le parate di minaccia molto frequenti e spettacolari.
Alimentazione in acquario:
Cibo secco e congelato (gamberetti, tubiflex, chironomus).
La riproduzione:
In natura la riproduzione avviene principalmente in anfratti rocciosi mentre in acquario basta un semplice guscio vuoto di lumaca per essere eletto a luogo per la deposizione. Spesso più generazioni di avannotti sono tollerate nello stesso territorio anche se una gran parte di essi sono facile preda di altri eventuali inquilini della vasca.

Informazioni utili

dimensioni min vasca:
60x45x45
numero min di esemplari:
8
coppia formata:
si
taglia max in acquario:
7
dimorfismo sessuale:
no
riproduzione:
Deposizione in substrato
livelli di nuoto:
Medio-basso
ph:
8-9,5
aggressività v/conspecifici:
Poco aggressivo
temperamenti v/coinquilini:
Abbastanza aggressivo
difficoltà di allevamento:
2
regimi alimentari:
Carnivoro
famiglia:
Ciclidi
durezza acqua:
Molto dura
livelli di temperatura:
23-27