Comportamento in habitat naturale:
Questo popolare ciclide abita le zone rocciose delle coste meridionali del lago ad una profondità che può variare tra i 5 e i 25 metri dove caccia crostacei e invertebrati presenti tra le rocce.
Comportamento in acquario:
La caratteristica principale è l'estrema aggressività nei confronti dei conspecifici, una coppia già formata può essere inserita in un acquario mono specifico relativamente piccolo mentre se si parte da un gruppo di esemplari giovani sarà necessario inserirli in una vasca di almeno 300 litri con molti rifugi e una volta formatasi la coppia sarà necessario togliere gli altri esemplari che altrimenti subiranno costantemente gli attacchi del maschio dominante fino all'inevitabile morte.
Alimentazione in acquario:
cibo secco e congelato(gamberetti, tubiflex, chironomus).
La riproduzione:
La deposizione avviene in una cavità nascosta, la femmina può deporre da 50 a 200 uova che saranno poi fecondate dal maschio, entrambi difenderanno in maniera intensa e costante il luogo di deposizione.

Informazioni utili

dimensioni min vasca:
150x50x50
numero min di esemplari:
4
coppia formata:
si
taglia max in acquario:
13
dimorfismo sessuale:
no
riproduzione:
Deposizione in substrato
livelli di nuoto:
Medio-basso
ph:
8-9,5
aggressività v/conspecifici:
Molto aggressivo
temperamenti v/coinquilini:
Abbastanza aggressivo
difficoltà di allevamento:
3
regimi alimentari:
Carnivoro
famiglia:
Ciclidi
durezza acqua:
Molto dura
livelli di temperatura:
23-27