Differenze morfologiche tra esemplari:
I maschi sono più piccoli e hanno le pinne di un rosso più intenso rispetto alle femmine.
Comportamento in habitat naturale:
Il Nomorhamphus liemi è detto anche “pesce mezzo becco di celebes” a causa della forma bizzarra della bocca che vede la mascella inferiore molto più prominente di quella superiore(caratteristica che contraddistingue comunque tutti gli emiranfini), questo pesce proviene dall'isola di Celebes nella regione del Sulawesi in Indonesia, lo si può trovare in corsi d'acqua dove l'acqua è particolarmente bassa e veloce. Il Nomorhamphus liemi si sposta in piccoli gruppi sotto la superficie dell'acqua cercando sempre la protezione della vegetazione sia per sfuggire ai predatori sia per insidiare le sue prede abituali(insetti, larve piccoli pesci ed invertebrati).
Comportamento in acquario:
Specie non molto diffusa in acquariofilia principalmente a causa della sua difficoltà di alimentazione in quanto il Normorhamphus liemi accetta quasi esclusivamente cibo vivo anche se con molta pazienza si può riuscire ad abituarlo al cibo congelato. Un gruppo composto da un maschio e 2-3 femmine dovrebbe essere introdotto in una vasca di medie dimensioni arredata con molte piante, qualche radice e badando bene di lasciare la parte alta libera per il nuoto; come coinquilini sono indicati poecilidi, caracidi, rasbore e piccoli pesci gatto che occupino la parte medio-bassa dell'acquario.
Alimentazione in acquario:
Cibo vivo, congelato, liofilizzato(chironomus, dafnie, artemia).
La riproduzione:
Il maschio feconderà le uova all'interno del corpo della femmina la quale le incuberà fino a quando i piccoli non saranno completamente formati, solo allora inizierà ad espellerli in numero di circa uno al giorno e questa fase si può protrarre per almeno una-due settimane. I piccoli appena espulsi misurano già circa 2,5 cm ma non saranno molto mobili ed è per questo che nei primi giorni la vasca dovrà vedere una abbondante presenza di cibo vivo in modo che gli avannotti riescano comunque a nutrirsi, gli adulti non si interesseranno ai piccoli ma se ben alimentati non tenteranno nemmeno di predarli.

Informazioni utili

dimensioni min vasca:
120x45x45
numero min di esemplari:
4
coppia formata:
no
taglia max in acquario:
9
dimorfismo sessuale:
si
riproduzione:
Oviparo
livelli di nuoto:
Alto
ph:
6-8
aggressività v/conspecifici:
Aggressivo
temperamenti v/coinquilini:
Abbastanza aggressivo
difficoltà di allevamento:
3
tipologie acqua:
Dolce
regimi alimentari:
Carnivoro
famiglia:
Emiranfidi
durezza acqua:
Media
livelli di temperatura:
22-27