Differenze morfologiche tra esemplari:
I maschi adulti hanno una colorazione completamente gialla mentre le femmine sono di colore blu scuro con riflessi bruni.
Comportamento in habitat naturale:
Il Petrotilapia microgalana è uno degli esponenti del gruppo “mbuna” che raggiunge una taglia finale ragguardevole(18 cm), vive in ambiente roccioso nei pressi della località di Nkata Bay ed ha un carattere estremamente aggressivo e territoriale, i maschi di questa specie possono arrivare a difendere dai conspecifici territori larghi fino a 20 metri quadrati. Questo ciclide si nutre di tutto quello che contiene la bio-copertura presente sulle rocce(aufwuchs).
Comportamento in acquario:
A causa della taglia finale ragguardevole associata ad una spiccata aggressività questo ciclide è consigliato agli acquariofili esperti in possesso di una grande vasca che dovrà essere arredata con fondo di sabbia fine e con una notevole presenza di rocce in modo da formare numerosi rifugi, come coinquilini sono indicati altri rappresentanti del grippo “Mbuna” di simile temperamento.
Alimentazione in acquario:
cibo secco e congelato(gamberetti, mysis, krill), cibo vegetale.
La riproduzione:
La riproduzione avviene in un anfratto, solitamente alla base di una pietra, con la classica metodologia degli incubatori orali, la femmina incuberà le uova per circa tre settimane ed è molto importante che in vasca ci siano abbastanza nascondigli per consentire alla femmina incubante di sottrarsi alle violente ed incessanti “avance” del maschio.

Informazioni utili

dimensioni min vasca:
200x60x60
numero min di esemplari:
4
coppia formata:
no
taglia max in acquario:
18
dimorfismo sessuale:
si
riproduzione:
Incubatore orale
livelli di nuoto:
Tutti i livelli
ph:
7,5-8,5
aggressività v/conspecifici:
Molto aggressivo
temperamenti v/coinquilini:
Molto aggressivo
difficoltà di allevamento:
3
regimi alimentari:
Onnivoro
famiglia:
Ciclidi
durezza acqua:
Dura
livelli di temperatura:
22-27