Differenze morfologiche tra esemplari:
I maschi hanno una livrea più colorata che cambia in base alla zona di provenienza, le femmine hanno il corpo di colore grigio-argento con macchie scure.
Comportamento in habitat naturale:
Il Placidochromis Milomo è distribuito in tutta l'ampiezza del lago e si trova in ambiente roccioso ad una profondità variabile tra i 4 ed i 35 metri, si tratta di una specie solitaria nella quale i maschi non presentano un'elevata territorialità fatto salvo quando un altro maschio in livrea riproduttiva si avvicina al loro territorio. Anche le femmine hanno un'indole solitaria e si avvicinano ai maschi solamente quando sono pronte per la riproduzione. La caratteristica morfologia più evidente di questo pesce sono le labbra molto pronunciate e rigonfie che servono al Placidochromis Milomo per raschiare le alghe dalle rocce e più le alghe sono radicate a causa della presenza di forti correnti e più le labbra si svilupperanno per meglio raschiare la copertura algale. In natura oltre alle alghe questo ciclide si nutre di invertebrati, crostacei e piccoli mbuna.
Comportamento in acquario:
Trattandosi di un ciclide con un'indole spiccatamente solitaria il Placidochromis Milomo dovrebbe essere inserito in una grande vasca in numero di un maschio e due-tre femmine a patto che l'acquario abbia abbondante presenza di rocce per delimitare i territori e creare rifugi, dopo aver piazzato le rocce deve comunque rimanere un'abbondante spazio per il nuoto trattandosi comunque di un robusto e veloce nuotatore(tanto che è soprannominato anche Super VC10 nome di un aereo commerciale), come compagni di vasca sono indicati i rappresentanti del gruppo “utaka” del lago Malawi di temperamento e taglia simile.
Alimentazione in acquario:
cibo secco e congelato(gamberetti, mysis, krill), cibo vegetale.
La riproduzione:
La riproduzione avviene in un anfratto, solitamente alla base di una pietra, con la classica metodologia degli incubatori orali, la femmina incuberà le uova per circa tre settimane ed è molto importante che in vasca ci siano abbastanza nascondigli per consentire alla femmina incubante di trascorrere tale periodo senza essere stressata dai compagni di vasca.

Informazioni utili

dimensioni min vasca:
200x60x60
numero min di esemplari:
4
coppia formata:
no
taglia max in acquario:
20
dimorfismo sessuale:
si
riproduzione:
Incubatore orale
livelli di nuoto:
Tutti i livelli
ph:
7,5-8,5
aggressività v/conspecifici:
Aggressivo
temperamenti v/coinquilini:
Abbastanza aggressivo
difficoltà di allevamento:
2
regimi alimentari:
Onnivoro
famiglia:
Ciclidi
durezza acqua:
Dura
livelli di temperatura:
22-27