Differenze morfologiche tra esemplari:
I maschi presentano una livrea dominata dal blu con zone di giallo-arancio che differiscono in base alla zona di provenienza, sono presenti anche barre scure verticali che negli individui dominanti tendono a scomparire. Le femmine hanno una colorazione di fondo grigio-argento con le bande nere verticali ben visibili.
Comportamento in habitat naturale:
Il Protomelas Fenestratus è distribuito in tutta l'ampiezza del lago andando ad occupare la zona intermedia tra sabbia e roccia con forte presenza di sedimenti, si tratta di una specie i cui maschi dominanti occupano piccoli territori(solitamente nei pressi di una roccia)che difendono attivamente mentre le femmine ed i giovani maschi si radunano in piccoli gruppi spostandosi ai margini di tali territori. Oltre alla splendida livrea la cosa che caratterizza questo ciclide è il suo curioso modo di procacciarsi il cibo in quanto questo pesce si posiziona appena sopra il fondale inclinandosi obliquamente e dirigendo con la bocca un getto d'acqua su sabbia o rocce in modo tale da mettere allo scoperto tutti gli organismi(principalmente invertebrati e crostacei)che si trovano al di sotto dei sedimenti e nutrendosene immediatamente.
Comportamento in acquario:
Per allevare al meglio questo ciclide occorrerebbe introdurre un gruppo formato da un maschio e 2-3 femmine in una vasca arredata con fondo di sabbia fine e qualche accumulo di pietre ai lati e al centro dell'acquario in modo da formare rifugi e suddividere i territori. Si tratta di una specie abbastanza aggressiva e territoriale(specialmente nel periodo riproduttivo)che deve essere abbinata a ciclidi di taglia e temperamento simile come aulonocara, copadichromis, sciaenochromis per citarne alcuni.
Alimentazione in acquario:
cibo secco e congelato(gamberetti, mysis, krill).
La riproduzione:
La riproduzione avviene alla base di una pietra o nei pressi di essa con la classica metodologia degli incubatori orali, la femmina incuberà le uova per circa tre settimane ed è molto importante che in vasca ci siano abbastanza nascondigli per consentire alla femmina incubante di isolarsi dal resto dei compagni di vasca.

Informazioni utili

dimensioni min vasca:
150x50x50
numero min di esemplari:
4
coppia formata:
no
taglia max in acquario:
14
dimorfismo sessuale:
si
riproduzione:
Incubatore orale
livelli di nuoto:
Medio-basso
ph:
7,5-8,5
aggressività v/conspecifici:
Aggressivo
temperamenti v/coinquilini:
Abbastanza aggressivo
difficoltà di allevamento:
2
regimi alimentari:
Onnivoro
famiglia:
Ciclidi
durezza acqua:
Dura
livelli di temperatura:
22-27