Differenze morfologiche tra esemplari:
Le femmine hanno il corpo più tondeggiante e sono leggermente più grandi dei maschi.
Comportamento in habitat naturale:
La Rasbora kalochroma è diffusa nella penisola malesiana e nelle isole del Borneo a Sumatra, si tratta di un pacifico, attivo e molto robusto pesce di schiera che abita acque scure a lento scorrimento ricche di vegetazione sommersa, queste acque sono in prevalenza acide a causa degli acidi umici derivanti dalla decomposizione del legname presente in acqua. La rasbora pagliaccio si sposta in gruppi numerosi tra la vegetazione in cerca di insetti, larve e invertebrati che costituiscono il fondamento della sua dieta.
Comportamento in acquario:
Non molto diffuso in campo acquariofilo questo pesce tuttavia potrebbe costituire un elemento prezioso da inserire in un acquario di comunità di medio-grandi dimensioni arredato con fondo scuro, molte piante sia radicate sul fondo che galleggianti e qualche legno o radice. Per aumentare il comfort della Rasbora kalochroma occorrerebbe filtrare l'acqua mediante torba e mantenere un'illuminazione non troppo intensa, come compagni di vasca sono indicati altri ciprinidi, caracidi, anabantidi, pesci gatto e piccoli ciclidi.
Alimentazione in acquario:
Cibo secco, congelato(tubiflex, chironomus, dafnie).
La riproduzione:
Non si hanno molte informazioni riguardo alla riproduzione in cattività anche se comunque dovrebbe seguire lo schema classico della gran parte dei ciprinidi: la femmina ed il maschio rilasciano simultaneamente uova e sperma che si andranno a depositare sul fondale, o si attaccheranno alla vegetazione sommersa, dove saranno abbandonate al loro destino in quanto i genitori si disinteresseranno delle uova e addirittura se ne ciberanno se riusciranno ad individuarle sul substrato. Per questo motivo una volta deposte le uova gli adulti dovrebbero essere spostati in un'altra vasca per consentire alle uova di schiudersi ed agli avannotti di svilupparsi senza essere predati. Per l'accrescimento dei piccoli è necessario somministrare naupli di artemia e cibo micronizzato.

Informazioni utili

dimensioni min vasca:
120x45x45
numero min di esemplari:
8
coppia formata:
no
taglia max in acquario:
10
dimorfismo sessuale:
si
riproduzione:
Oviparo
livelli di nuoto:
Medio
ph:
5-7,5
aggressività v/conspecifici:
Poco aggressivo
temperamenti v/coinquilini:
Poco aggressivo
difficoltà di allevamento:
2
tipologie acqua:
Dolce
regimi alimentari:
Onnivoro
famiglia:
Ciprinidi
durezza acqua:
Tenera
livelli di temperatura:
23-28