Differenze morfologiche tra esemplari:
I maschi hanno una livrea più appariscente rispetto alle femmine.
Comportamento in habitat naturale:
Questo piccolo ciprinodontide vive in pozze, stagni, lagune e piccoli corsi d'acqua presenti nelle foreste della zona costiera di Liberia e Sierra Leone, il Scriptaphyosemion liberiense è abbastanza pacifico anche se molto vivace, solitamente si trova nei pressi della superficie nascosto tra la vegetazione alla costante ricerca di insetti, larve e piccoli invertebrati. Nelle stesse acque si possono trovare anche altre specie di questa famiglia come il Scriptaphyosemion chaytori, Scriptaphyosemion roloffi e Scriptaphyosemion bertholdi che differiscono principalmente per livrea avendo in comune la quasi totalità delle caratteristiche comportamentali con il Scriptaphyosemion liberiense.
Comportamento in acquario:
Il Scriptaphyosemion liberiense è un piccolo, pacifico e vivace ciprinodontide, andrebbe allevato assieme a coinquilini altrettanto pacifici e di taglia simile in una vasca di medio-piccole dimensioni riccamente piantumata con fondo scuro(preferibilmente torba)e illuminazione tenue, la corrente interna alla vasca dovrebbe essere molto lenta, si consiglia di allevare un gruppo con numero paritario tra maschi e femmine.
Alimentazione in acquario:
Cibo vivo, congelato(tubiflex, chironomus, dafnie).
La riproduzione:
Dopo il corteggiamento la femmina deporrà le uova subito fecondate dal maschio, la deposizione avviene direttamente sul fondale, per salvare gli avannotti si consiglia di rimuovere il fondo di torba e riporlo in un contenitore chiuso e umido per circa cinque-sei settimane, trascorso tale periodo immergere nuovamente le uova in acqua tenera, solitamente dopo circa 48 ore avverrà la schiusa. Una volta nate le larve dovranno essere alimentate con naupli di artemia e cibo micronizzato.

Informazioni utili

dimensioni min vasca:
60x30x45
numero min di esemplari:
4
coppia formata:
no
taglia max in acquario:
6
dimorfismo sessuale:
si
riproduzione:
Oviparo
livelli di nuoto:
Medio
ph:
6-6,5
aggressività v/conspecifici:
Poco aggressivo
temperamenti v/coinquilini:
Poco aggressivo
difficoltà di allevamento:
2
tipologie acqua:
Dolce
regimi alimentari:
Carnivoro
famiglia:
Ciprinodontidi
durezza acqua:
Tenera
livelli di temperatura:
22-24